Tu sei quì
Home > Cardiofrequenzimetri > Garmin Forerunner 620: Miglior prezzo e Recensione

Garmin Forerunner 620: Miglior prezzo e Recensione

Garmin forerunner 620: miglior prezzo e recensione

Garmin Forerunner 620: ecco il miglior prezzo e la nostra recensione. Questo test è stato creato nel dolore, perché la recensione del tester sull’orologio è cambiata diverse volte nel suo corso. Si basa sulla versione software 2.30. anche se in questo momento il Garmin sta cambiando qualcosa che riguarda lo stesso GPS, che ha mostrato nei miei test dei problemi. Poiché’ abbiamo ridato l’orologio alla Garmin, se questo ha migliorato qualcosa dobbiamo far affidamento alle opinioni dei lettori.

Garmin Forerunner 620: Miglior prezzo

Il collega Ray Maker, che gestisce un blog popolare DCRainmaker, dove testa tutti i tipi di orologi, sta cercando di presentare tutti i dettagli tecnici in modo preciso che, come risultato a volte non ha tempo per la valutazione reale del fatto se il dispositivo è buono o cattivo.

Garmin Forerunner 620 Recensione e opinioni

Sebbene tenta di utilizzare il dispositivo per un certo tempo, si incontra con la pressione del mercato, il quale vuole al più presto vedere il risultato del test. Io ho forse meno pressione, ma un paio di volte è successo che il mio parere era molto diverso da Ray Maker, di solito per mio svantaggio. Il che non significa che io non lo apprezzo, al contrario, ho per lui piena ammirazione per l’accuratezza e la regolarità con cui fa i suoi test. Ma questa prova è nel tono finale diversa dalla sua frase in oggetto di questo orologio. Ma passiamo al concreto.

Spero che non ho sorpassato nessuna importante modello, i modelli della linea Forerunner 400 sono già stati ritirati quasi tutti, la serie 305 e anche la 210 sono quasi introvabili. Se guardiamo la tabella vediamo che su 14 orologi, 7 sono stati prodotti dalla Garmin, e che sia l’orologio più costoso sia il più economico appartiene al Garmin. Questo mostra il corrente dominio della Garmin in questo segmento.

Alcune caratteristiche

  • Dimensioni cassa: diametro 4.5 cm, spessore 1.2 cm. Peso: 43.6 g.
  • Connessione WiFi e Bluetooth Low Energy. Base di ricarica.
  • Alimentazione: batteria agli ioni di litio. Durata batteria: 6 settimane in modalità orologio; 8 h in modalità allenamento.
  • Sincronizzazione automatica con PC e smartphone. Virtual Partner®. Virtual Racer(TM). Auto Pause®. Auto Lap®.
  • è possibile condividere le attività su Facebook e Twitter
  • Funzione corri/cammina.
  • Allenamenti personalizzati.
  • Allarme passo. Allarme tempo/distanza.
  • Vibrazione.
  • Intervallo di allenamento.
  • Schermata personalizzata.
  • Record personali.
  • Display touchscreen utilizzabile anche con guanti.

Questo test lo faccio per sfruttarlo rigorosamente dal punto di vista “corto” e campestre. Corto l’ho messo tra virgolette, perché include una maratona. Il più lungo cioè quello ultra, concretamente, in cui un ruolo più importante inizia a svolgere la batteria, forse la navigazione, cioè quegli elementi che dal punto di vista del corridore che si allena per la maratona (e questi sono tanti) sono meno importanti, ma solo questo modello è adatto a questo. Sappiamo questo grazie alle recensioni di molte persone.

Il che non vuol dire che è il cardiofrequenzimetro più costoso, al contrario il prezzo è conveniente. Mi ha fatto anche molto sorpreso, perché si è scoperto che i prezzi del Suunto Ambit e Forerunner 910 sono più bassi di quanto pensassi. Questa situazione probabilmente durerà solo un attimo, perché quando sul mercato entrerà il nuovo orologio Adidas e il nuovo cardiofrequenzimetro Polar la situazione cambierà. Ma stiamo parlando dello status quo di gennaio 2014.

Tenendolo in mano, rispetto alla concorrenza si ha l’impressione che teniamo un giocattolo. È così leggero che si può avere l’impressione che questo è un orologio manichino. Anche se il peso non dovrebbe aver significato, allora mi fa pensare che se l’uso di materiali leggeri per la sua costruzione non renderanno la vita dell’orologio inferiore? Alla fine, ci accade di colpire con l’orologio il tavolo, l’armadio o il cemento. Il Garmin Forerunner 620 è stato costruito su un substrato metallico, che ha dato la convinzione della sua solidità.

Garmin Forerunner 620 Prezzo

Lascia un commento

Top